Pakora di verdure

La pakora di verdure è un contorno di origine indiana molto saporito ma anche un po’ pesante visto che si tratta di una frittura di verdure miste. Potete abbinare questo contorno a secondi piatti di carne o servirlo come stuzzichino da solo, inoltre se vorrete arricchirlo ulteriormente, potrete accompagnarlo con delle salse in cui i commensali potranno intingere le verdure fritte per smorzare un po’ il sapore della pastella fritta.

Ingredienti:

  • 300 g di farina di ceci

  • 1 pizzico di lievito in polvere per pizza

  • 2 cucchiaini di semi di cumino

  • 1 pizzico di curcuma

  • 1 pizzico di peperoncino

  • 1 di coriandolo in polvere

  • 1 patata

  • 1 cipolla

  • 350 g di cavolfiore

  • 1 carota

  • 350 g di broccoletti

  • olio di semi per friggere

  • Sale quanto basta

  • Acqua frizzante.

Iniziate la preparazione dalle verdure, sbucciate la patata e tagliatela in fette sottili, terminata quest’operazione mettete le fettine in una bacinella con acqua fredda in modo che rilasci l’amido in se contenuto e rimanga croccante dopo la frittura.

Stessa sorte toccherà alla carota che però taglierete a fettine diagonali, la cipolla una volta pulita dovrete invece tagliarla in fette non troppo sottile e divederla nei diversi anelli che la compongono, l’ideale sarebbe dividere glia anelli in coppie di due in modo che rimanga un certo spessore.

I broccoletti e il cavolfiore dovrete solo pulirli e dividerli in piccole cime.

Una volta fatta tutta la verdura mettetela da parte e iniziate a preparare la pastella, mescolando in una ciotola la farina di ceci setacciata, il lievito, i semi di cumino, la curcuma, il peperoncino, il coriandolo e il sale, mescolate tutto con dell’acqua frizzante fino ad ottenere una pastella liscia e morbida, è essenziale che non rimangano grumi.

Scaldate l’olio di semi in una padella, intingete le verdure nella pastella e iniziate a friggerle come se stesse facendo delle frittelle, quando saranno dorate da entrambi i lati asciugate l’olio in eccesso e servite tiepide con delle salse a piacere.

Altre Ricette Correlate

Spiedini all’indiana con purè di fave

Gli spiedini all’indiana con purè di fave sono un ottimo ...

Polpette speziate in salsa al curry e riso pilaf

Oltre ad essere molto saporita e speziata la cucina indiana ...

Curry di gamberi

Il curry di gamberi è un secondo piatto della cucina ...

Biryani di agnello

Il Biryani di agnello tipico della cucina indiana è considerato ...

Barfi al cocco

La cucina indiana offre sapori nuovi e particolari anche per ...

Kulfi di mango

Il Kulfi di mango è un dessert freddo tipico della ...

Cerca Kebab Paninoteche

Bacoli, Viale Vanvitelli, 120, 80070 Tel: 0818549184
Roma, Viale Regina Margherita 234/236, 00198 Tel: 068416292
Limena, Via Braghetta, 1, 35010 Tel: 0498840015
Milano, Via Forze Armate, 15, 20147 Tel: 024076119