Rotoli di granchio e salvia fritta

La cucina Giapponese è piena di sorpresa e sapori originali, i rotoli di granchio con salvia fritta sono un primo piatto, molto particolare, che richiede un po’ di tempo per la sua preparazione ma che offre un pasto molto saporito e innovativo.

Ingredienti per le crepes:

  • 125 g di farina

  • 2 dl di latte

  • 3 uova

  • 0,5 dl di sakè

  • Burro quanto basta

  • Sale

  • Pepe

 

Ingredienti per il ripieno:

  • 250 g di polpa di granchio (si trova anche in scatola.)

  • 200 g di filetto di nasello

  • 2 cipollotti

  • Fecola

  • Sale

  • Pepe

 

Ingredienti per le foglie di salvia:

  • 12 foglie di salvia,

  • 1 tuorlo d'uovo,

  • 125 g di farina di grano tenero

  • olio di semi per friggere

  • Sale.

  • Acqua ghiacciata

 

Iniziate la preparazione delle crepes, in una terrina rompete le uova, un pizzico di sale, un po’ di pepe e sbattete bene con la forchetta, aggiungete la farina, il latte e mescolate bene senza formare grumi, per ultimo aggiungete il sakè, dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, mettetelo da parte e lasciatelo riposare per circa 30 minuti.

 

Prendete una padella antiaderente di media grandezza, scaldatela per bene sul fuoco e ungetela con un po’ di burro, attenzione quando fate quest’operazione il burro potrebbe bruciarsi, quindi togliete la padella dal fuoco per qualche secondo, e dopo aver cosparso di burro il fondo, mettete un mestolo d’impasto per crepes fatelo stendere su tutta la superfice della padella e rimettetela sul fuoco, appena l’impasto si sarà indurito girate la crepes e fatela cuocere pochi minuti per lato. Continuate a preparare crepes fino a quando l’impasto non sarà terminato.

 

Pulite i cipollotti e tagliateli finemente, pulite per bene il pesce e la polpa di granchio, sia il nasello sia il granchio dovranno essere messi insieme nel mix in modo da ottenere un composto morbido, aggiustate di sale e spalmate il composto di pesce sulle crepes.

 

Al centro di ogni crepes mettete un po’ di cipollotto, non siate avide e abbondate col cipollotto, avvolgete le crepes su loro stesse, come se fosse del sushi e sigillate le due estremità con della fecola diluita in pochissima acqua.

 

A questo punto non rimane che preparare la salvia, prendete dunque gli ingredienti necessari, e iniziate sbattendo con una forchetta, l’uovo con 2,5 decilitri di acqua ghiacciata, aggiungete poco alla volta la farina e fate attenzione alla formazione di grumi.

 

Mettente la ciotola contenente questa pastella in una ciotola più grande contenente del ghiaccio, come fosse a bagno Maria, immergete le foglie di salvia nella pastella fredda e friggete in olio caldo.

 

Quando avrete finito di friggere la salvia utilizzate lo stesso olio per friggere le crepes, scolate tutto su carta assorbente e tagliate le crepes a rondelle.

Servite il tutto con le foglie di salvia fritte abbinate.

Altre Ricette Correlate

Minestra di Vongole

La minestra di Vongole è un tipico piatto della cucina ...

Maki di surimi

Il sushi è uno dei piatti più diffusi in tutto ...

Sorbetto al te verde e cocco

Quando qualcuno si presenta a cena all’improvviso e senza preavviso ...

Rotoli di granchio e salvia fritta

La cucina Giapponese è piena di sorpresa e sapori originali, ...

Hot Sushi

Quando si parla di sushi si pensa subito al pesce ...

Insalatina con le alghe

Siete stufi delle solite insalate? La cucina giapponese ci viene ...

Cerca Kebab Paninoteche

Gallarate, Via Aleardo Aleardi, 26, 21013 Tel: 0331775732
Bergamo, Via Tremana, 20, 24123 Tel: 035344065
Conegliano, VIA XX SETTEMBRE, 3, 31015 Tel: 043823338
Savona, V. Chiodo, 14/R, 17100 Tel: 019801363