La Chakchouka tunisina

La Chakchouka, sostanzialmente uno stufato a base di peperoni, è una pietanza peculiare della tradizione della Tunisia, il quale si trova spesso accompagnato da crostini di pane (specialmente di segale) fatto in casa. La Chakcouka è un piatto da sempre presente nella cultura tunisina, che può essere gustato tanto nei mesi caldi che in quelli invernali.

Come molte altre ricette della cucina nordafricana, la sua preparazione è molto semplice.

Gli ingredienti, stimati per una preparazione per 4 persone, sono:

  • 2 peperoni di tipo verde;

  • 2 pomodori;

  • Un cucchiaio di pomodoro concentrato;

  • 2 spicchi d’aglio;

  • Due cipolle intere;

  • Un cucchiaino di peperoncino in polvere;

  • Un cucchiaino di curcuma;

  • 4 uova;

  • olio extravergine d’oliva;

  • sale e pepe a discrezione del proprio gusto personale.

Ecco, di seguito, la preparazione:

  • Togliere la buccia delle cipolle, procedere al lavaggio per poi sminuzzarle finemente. Quindi pulire i due peperoni verdi – avendo cura di eliminare picciolo, semi e filamenti di color bianco – lavarli e asciugarli.

  • Tagliare i peperoni a strisce e fare una frittura in una padella cui vanno aggiunti i cucchiai d’olio. Cuocere, quindi, a fuoco vivo insieme alla cipolla tritata per 7-8 minuti. Procedere quindi all’aggiunta dei pomodori ridotti a dadi e del concentra;

  • Aggiungere le spezie, il sale ed il pepe fino a raggiungere il sapore desiderato, quindi lasciare a riposo per qualche istante;

  • Aggiungere un po’ d’acqua e far cuocere a fuoco medio per una decina di minuti circa;

  • Versare le uova (una per volta), quindi coprire col coperchio e procedere a cottura fino a quando l’albume non diventa sodo;

  • Infine, servire calda la chakchouka così ottenuta in pratiche scodelle, con un uovo a testa.

Possono comunque essere aggiunti gamberetti o pezzi di salsiccia, così da ingolosire ulteriormente la zuppa.

 

Altre Ricette Correlate della Cucina Araba

La varietà della cucina araba

La cucina, parte fondante del mondo arabo e del suo ...

Preparare l’harissa

“Harissa” è il nome di una salsa di cui si fa ...

Brick all’uovo

Il brick all’uovo è una ricetta di origini tunisine, di seguito viene illustrata ...

La crema di melanzane Baba Ghannouj

Il Baba gnannouj è una crema che viene preparata con le melenzane ...

Il cous cous di agnello per una Pasqua esotica

Un’idea originale e di ascendenza esotica, per il prossimo pranzo ...

Riso Jollof con pollo

Il riso Jollof è un piatto molto diffuso in Nigeria, infatti, molti lo ...

Cerca Kebab Paninoteche

Treviso, Via Venier Sebastiano, 43, 31100 Tel: 0422405932
Pisa, Piazza Guerrazzi, 14/16, 56125 Tel: 0505200954
Milano, Via Foppa Vincenzo, 16, 20144 Tel: 024814773
Siena, Via Casato Di Sotto, 53100 Tel: 0577283061