Come preparare felafel coi fiocchi

I felafel costituiscono un elemento peculiare della cucina araba, sostanzialmente rappresentato da polpette a base di fave o ceci condite con dosi di cipolla, aglio e coriandolo.

Nel nostro Paese i felafel sono sbarcati solo da un periodo relativamente breve, ovvero con lo sviluppo e la diffusione di ristoranti, take-away e negozi di prodotti provenienti dall’oriente, sulla falsariga dei celebri kebab. Dotati di una preparazione priva di grandi difficoltà, i felafel si presentano come ottimi antipasti da proporre all’inizio di una cena o – volendo – in qualità di spuntini ad un aperitivo.


Ingredienti felafel:

  • 400g di ceci;

  • Una cipolla tritata;

  • Un mazzo di prezzemolo tritato;

  • 2 cucchiaini di cumino;

  • Un cucchiaino di coriandolo macinato;

  • Olio da frittura;

  • Un pizzico di sale;

  • Pepe.

Preparazione felafel:

  • Dopo averli tenuti a bagno per circa ventiquattr’ore, procedere a scolare e togliere le bucce ai ceci, quindi inserirli in un frullatore unitamente a cipolla, prezzemolo, aglio, semi di coriandolo macinato, cumino, sale e pepe. A questo punto, frullare per circa 30 secondi, fino ad ottenere, cioè, un composto dall’aspetto omogeneo.

  • Dopo aver messo il composto a riposare in frigo per 60 minuti, plasmare delle polpette di dimensioni medie e metterle a dorare nell'olio incandescente per 4 minuti circa, avendo cura di rigirarle con delicatezza. Non appena le polpette hanno assunto colorito, rimuoverle e porle su un panno di carta assorbente.

Nella preparazione dei felafel al posto dei ceci secchi si può ricorrere all’utilizzo di quelli freschi, purché si tenga a mente che questi ultimi non vanno messi a bagno.
Venendo alla frittura delle polpette, essa può anche essere effettuata anche con l’ausilio di una friggitrice, senza ricorrere alla cottura in padella.

È inoltre opportuno ricordare che, qualora il composto primo risulti troppo liquido e poco compatto aggiungere un po’ di farina potrebbe rivelarsi determinante.

Altre Ricette Correlate della Cucina Araba

Ricetta Pilav ai pistacchi

Il Pilav ai pistacchi è molto diffuso nella cucina turca, si tratta di ...

La Chakchouka tunisina

La Chakchouka, sostanzialmente uno stufato a base di peperoni, è ...

Cocktail d'avocado

Un antipasto molto veloce da preparare, fresco e innovativo arriva dalla cucina israeliana, si ...

La varietà della cucina araba

La cucina, parte fondante del mondo arabo e del suo ...

Ricetta Kaab al ghazal

I Kaab al ghazal non sono altro che ottimi dolcetti ...

Polpette Kefta al sugo

Le polpette che in Marocco sono chiamate Kefta, come tutte ...

Cerca Kebab Paninoteche

Roma, Via Pigneto, 207/209, 00176 Tel: 0698937730
Roma, Via Pietro Colletta, 16, 00179 Tel: 067847390
Roma, Via Lucrino, 26/C, 00199 Tel: 0686398044
Asti, Corso Alfieri Vittorio, 381, 14100 Tel: 0141324796